Danza meccanica

Lasciando partire ripetutamente il pendolo da un’altezza ben definita e osservando con attenzione il moto del pendolo a forma di omino e dei pendoli più piccoli (gli arti), ci si rende presto conto che è praticamente impossibile ottenere un moto identico, perché è impossibile lasciar partire il pendolo sempre nella stessa esatta maniera, anche se si prendono le più rigorose precauzioni.

DSC03780.JPG

 

Al trascorrere del tempo il pendolo amplifica via via questa differenza nella posizione di partenza: il risultato è che il suo moto è tanto meno prevedibile, quanto più lungo è l’intervallo di tempo trascorso dall’inizio.

 

Queste considerazioni sono tanto più importanti quanto più il sistema considerato è complesso (quanto più numerosi sono i suoi gradi di libertà).

In particolare, si applicano al campo delle previsioni meteorologiche che, come ognuno sa, sono tanto meno attendibili quanto più si riferiscono a intervalli di tempo lunghi.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...