Vortice

vortice1.jpg

Le due bottiglie sono collegate da un connettore cilindrico e separate da una rondella con un foro di diametro minore di un centimetro: questo “tappo” è un tubo di Venturi con una condotta cilindrica con pendenza 22°.

Un tubo di Venturi è una condotta con una strozzatura: l’acqua che passa per la strozzatura aumenta in velocità e diminuisce in pressione.

Riempire d’acqua una bottiglia di plastica per circa ¾. Inserire il tappo “ciclone” nel collo della bottiglia e connetterlo a una bottiglia vuota. Invertire le due bottiglie e imprimere una rotazione alla bottiglia superiore per far partire il ciclone.

La forza peso spinge l’acqua superiore verso il basso, attraverso il tubo di Venturi, creando un vortice. Dopo la rotazione, il vortice guadagna velocità entrando nel passaggio di Venturi e l’acqua viene spinta verso l’esterno, riducendo la pressione nel centro del vortice. Ciò permette all’aria che è stata spinta nella bottiglia inferiore di salire attraverso il vortice, per compensare la depressione creata dall’acqua che scende.

 tornado1

Approfondimenti

Vortice in bottiglia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...